top of page

II Giornata Nazionale della Gioventù del Mozambico

Arcidiocesi di Nampula


Dal 17 al 20 novembre del corrente anno si è svolta nella città di Nampula, situata nella regione settentrionale del Paese, la II Giornata Nazionale della Gioventù del Mozambico, nella quale hanno preso parte numerosi giovani provenienti da tutte le diocesi del Paese parte: Nacala, Pemba, Lichinga, Gurué, Quelimane, Beira, Chimoio, Tete, Inhambane, Xai-Xai e Maputo, la Giornata ha avuto come tema: “Abbiamo trovato il Messia” (Gv 1,41). “Accompagnare i giovani nella Chiesa e nella società di oggi”. La Giornata è iniziata con la celebrazione eucaristica nella Cattedrale, presieduta da Dom Inácio Saure, Vescovo dell'Arcidiocesi di Nampula.



Nei giorni 18 e 19 si sono svolte catechesi nelle rispettive parrocchie della città, sui temi: L'incontro con Cristo: spunto per accompagnare i giovani e La sfida dell'accompagnamento dei giovani nella scelta dell'orientamento professionale e del discernimento.


Questi temi erano di natura formativa e abbiamo avuto l'opportunità di condividerli in piccoli gruppi. Nel pomeriggio del 19 abbiamo partecipato all'incontro interreligioso presso il Padiglione dello Sport di Nampula, con la presenza di tanti giovani di varie religioni, che si sono esibiti in danze e canti sulla pace.


Dopo l'incontro, abbiamo compiuto il pellegrinaggio, con la Croce del Giorno, per le vie della città, fino alla Cattedrale, dove si sarebbe tenuta la messa di vigilia. C'è stata anche una conferenza di padre Rafael Sapato, direttore dell'Associazione interregionale dei vescovi dell'Africa australe (IMBISA), sul tema: “Madri sole”. Poi c'è stata l'Adorazione Eucaristica e un momento culturale, culminato con la Messa per l'invio dei pellegrini presieduta da Dom Inácio Saure, presidente del Comitato organizzatore locale del II JNJ e altri sacerdoti di altre diocesi.


È stato un incontro davvero edificante, dove abbiamo avuto l'opportunità di vivere l'incontro con il Messia, e costruire ponti di amicizia, speranza, fraternità e solidarietà con altri giovani.

sr Atija Albino, sjbp



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page