Esercizi spirituali e ingresso al Noviziato

Dal 20 al 26 giugno 2022 abbiamo vissuto un periodo di Esercizi Spirituali in preparazione per Marta Antonio Walussa e Mimí Amisse Viagem, due giovani della Provincia Italia-Albania-Mozambico, che entrano nel Noviziato. Hna. Luz Mary Oliveros ha guidato questi giorni, focalizzando la riflessione sulla Lettera ai Galati, aiutandoci a porci come obiettivo: "Finché Cristo non sia formato in me" (cfr Gal. 4,19), per arrivare con questo a sperimentare, come l'apostolo Paolo, la sofferenza con Cristo, che ci ama e si è donato per l'umanità; che sia Lui stesso, colui che ama, vive e agisce in ciascuno. Inoltre, è stata un'occasione per discernere e dare senso alla vita di comunione con Gesù Buon Pastore, alla vocazione e all'opzione di vita, per cercare la volontà di Dio e promuovere il cammino di conversione.



Marta e Mimí sono entrate in noviziato il 28 giugno presso la Sede dell'Ispettoria América Hispana, nella città di Bogotá (Colombia), dove ha sede anche il Noviziato Internazionale, durante la celebrazione del terzo giorno del Triduo in preparazione alla Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo e con la partecipazione di alcune sorelle della comunità.


È stato motivo di gioia e di speranza per tutti perché vediamo che il Buon Pastore continua a benedirci con le vocazioni in Congregazione. Preghiamo per la perseveranza di queste giovani donne che iniziano questa nuova tappa del loro cammino formativo come Suore Pastorelle, accompagnate da sr. Nora Elena Herrera Castrillón, Maestra delle novizie.

Comunità Formativa – Noviziato Internazionale



27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti