Incontro delle Pastorelle dei primi dieci anni di Professione Perpetua

“La vostra Parrocchia è il mondo”

(Beato Giacomo Alberione)

Dal 4 aprile al 29 maggio di quest'anno, si è svolto a Roma l'incontro delle Suore Pastorelle dei primi dieci anni di professione perpetua organizzato dal Governo Generale. Fin dall'inizio, sr. Aminta Sarmiento Puentes, Superiora generale, ha sottolineato che non si trattava di un corso, ma di un vero Incontro, con l'obiettivo di vivere insieme, pregare, studiare e celebrare il dono della vocazione per una rinnovata presenza missionaria nella Chiesa e nel mondo. Per favorire il clima di “Incontro” abbiamo trascorso questo periodo in Comunità, in una casa delle Figlie di San Paolo, vicino alla nostra Casa Generalizia.



L'inaugurazione è avvenuta nella cappella della casa generalizia della SSP, dove molte volte aveva pregato il nostro Fondatore, con la Celebrazione Eucaristica, presieduta da don Valdir José de Castro, Superiore Generale, seguita da una visita guidata da don Domenico Soliman, segretario generale e postulatore della SSP, al Museo del Beato Giacomo Alberione di recente apertura.



Il corso è stato organizzato in cinque sessioni tematiche:

  1. Il discernimento come stile di vita;

  2. Fraternità e accoglienza/vita comunitaria;

  3. I voti;

  4. La Pastorale oggi;

  5. Apertura al futuro e l’interculturalità.

Abbiamo anche avuto incontri online con sorelle di diverse circoscrizioni che hanno presentato la missione di oggi in prospettiva di futuro.



Come percorso pedagogico, che puntava a un processo di esperienze e non solo di riflessione e aggregazione di contenuti, questo tempo è stato caratterizzato da tanto silenzio, preghiera e condivisione di vita/missione e pellegrinaggi. Siamo andate ad Alba, per entrare in contatto con le nostre origini carismatiche; Assisi – terra di San Francesco e Santa Chiara; Subiaco – di San Benedetto e Santa Scolastica; alle quattro basiliche papali di Roma.




Inoltre, abbiamo visitato alcune comunità (Casa Madre – Albano, Casa Alberione – Verona, Negrar e Mantova), dove è stato possibile incontrare le prime sorelle della Congregazione.



Il gruppo ha potuto beneficiare della collaborazione di diverse persone attraverso la preghiera, l'organizzazione e l’approfondimento tematico. Con una presenza feconda e arricchente, di sr Marisa Loser, sr Marta Finotelli e a tempo parziale di sr Aminta Sarmiento, che hanno accompagnato il gruppo durante tutto il cammino, delle sorelle del Governo Generale e della Comunità Generalizia e dei Padri Paolini che hanno celebrato quotidianamente per noi l'Eucaristia.


Con il cuore riconoscente il 29 maggio abbiamo celebrato la chiusura di questo tempo di grazia con la Celebrazione Eucaristica in Casa Generalizia, presieduta da don Adilson Tadeu Ferreira, igs.



Ecco alcune risonanze, per gruppo linguistico, sul significato di questo tempo di grazia, delle suore partecipanti, provenienti dalle Filippine, Albania, Brasile e Mozambico, Corea, Italia, A. Hispana:


I momenti dello stare insieme ci ricordano l'importanza della nostra vita fraterna come Pastorelle. Siamo grate a Dio e alle nostre sorelle che hanno reso possibili tutte le cose per raggiungere l'obiettivo di rompere i muri per connetterci le une con le altre e con le nostre radici in cui il Fondatore ha ascoltato l'ispirazione dello Spirito Santo. In effetti, il mondo è la nostra parrocchia e saremo per sempre legate le une alle altre con la stessa chiamata ad essere madri, sorelle e amiche nella Chiesa. É stato un bel incontro che porteremo per sempre nel cuore.

(sr Evangeline Dolores, sr Florentina Bataclan, sr Ignacia.Coching,

sr Junlyn Maraganas, sr Marnie Cabiles, sr Saturnina Caccan)


Considero questi due mesi di vita con le Pastorelle di tutti i continenti del mondo come un tempo continuo di grazia, di rinnovamento nello Spirito, di riconoscimento e di maggiore apertura della nostra missione pastorale nel mondo. Ringrazio la Santissima Trinità, per suor Aminta e tutte le sorelle che ci hanno dedicato il loro tempo e il loro amore. Le nostre province che hanno creduto a questa iniziativa, le nostre comunità di origine, che sono state aperte e hanno portato avanti i nostri impegni perché potessimo partecipare a questo incontro. Tutte le Pastorelle, fratelli e sorelle della Famiglia Paolina, che ci hanno accompagnato con la preghiera e l'amorevole ospitalità. (sr Gjystina Doda)


L'esperienza è stata davvero un tempo: di rinnovamento nello Spirito, di ravvivare la fede, la chiamata, la comunione nella fraternità e nella missione. Tempo di grazia di Dio, per vivere il discernimento spirituale nel dialogo permanente e nell'apertura alla Santissima Trinità. Il nostro ringraziamento va al Governo Generale e a tutta la Congregazione.

(sr Verônica Atanásio e sr Maria Jeane Bezerra Aguiar)


È stato un momento indimenticabile e prezioso il camminare insieme per due mesi, incarnando l'unità, la fraternità e il discernimento spirituale nelle nostre vite. Come testimone della libertà e della gioia di incontrare Dio, voglio trasmettere al mondo il dono che ho ricevuto.

(sr Clara Lee)


Ringraziamo il Signore per l’esperienza vissuta, che è stata per noi un tempo di ascolto nello Spirito e di esperienza di fraternità semplice e profonda, di vita condivisa nel Signore nello stile di discernimento. Questo dono ha accresciuto in noi la speranza di poter camminare insieme ora e nel futuro nella gioia di sentirci unite nell’essere chiamate e inviate da Dio come Pastorelle nel mondo.

(sr RosaTucci e sr Sara Buccarella)


Vogliamo ringraziare Dio e la nostra Provincia per averci dato l'opportunità di partecipare a questo incontro che ci ha permesso di vivere la vita in comunità e vivere la gioia di condividere la vita. È stato un tempo di ascolto dello Spirito Santo che abita nei nostri cuori e di vivere con spirito sinodale la profezia della maternità pastorale in mezzo al suo popolo, essendo così segno profetico dell'amore e della compassione del Buon Pastore.

(sr Liliana Ramirez e sr Elva del Milagro Rojas Sánchez)



231 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti