Chiesa che prega, ringrazia e condivide il pane

Memoria delle prime comunità cristiane


Nel libro Atti degli Apostoli, in più passaggi, si sottolinea che gli apostoli si radunavano nelle case per pregare e lodare, rendere grazie e condividere il pane; fu così che il 18 maggio si svolse la Celebrazione Eucaristica presso la residenza di Dona Maria Olinerva, alla quale parteciparono i suoi due figli e tre figlie e una nipote. La messa è stata celebrata dal vescovo della diocesi di Jataí/GO, Dom Nélio Domingos Zortea, alla presenza di p. Ronaldo Alexandre de Souza, parroco della Parrocchia di Nossa Senhora do Rosário e alla presenza delle Suore Pastorinhas Lusineide, Gertrudes e Selma.



La motivazione per celebrare a casa di Maria Olinerva è stata proprio la Chiesa (nella persona del Vescovo, del Padre e di noi religiosi), di alzare le braccia e la voce in segno di ringraziamento per la vita di Dona Maria e per la sua generosità nel condividere i vostri doni con la comunità Jardim II.


Nella sua omelia, Dom Nélio ha sottolineato l'importanza di stare con Gesù, perché chi sta con Gesù porterà molto frutto, Gesù deve essere sempre il centro della nostra vita. E ha ricordato che nelle prime comunità cristiane i festeggiamenti si tenevano nelle case, come in questo giorno in cui si festeggiava a casa di Maria Olinerva.


Dom Nélio ha ringraziato il gesto di Dona Maria e dei suoi figli, la dedizione alla comunità Maria Mãe de Deus (nel quartiere Cidade Jardim II – Jataí), un settore molto bisognoso; dedizione nella costruzione della Cappella, così come il dinamismo, l'entusiasmo che Maria Oliverva ha nell'essere sempre pronta ad aiutare, e molte famiglie hanno ricevuto la sua visita nell'opera missionaria, insieme a sr. Ana Paiva.


Con questa gioia, con questo gesto di gratitudine, chiediamo alla Madonna Madre di Dio, patrona della Cappella (del quartiere Cidade Jardim II), di benedire ciascuno di noi e soprattutto tutte le famiglie.


Maria Madre di Dio – prega per noi!

sr Selma Aparecida, sjbp



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti