top of page

Giovani alla ricerca della propria strada

Vocazione, scelte, mondo: dove vado?!

 

Le Pastorelle della comunità di Londrina/PR hanno accolto due giovani per un incontro domenica 14 aprile. È stato un momento molto significativo in cui si è pregata la Parola e la Vita. Il tema che ha guidato l'incontro è stato la sete e la ricerca di ascoltare la chiamata che Gesù rivolge a ogni persona, in un contesto mondiale che non sempre favorisce l'esperienza di fede nel cammino cristiano.

Siamo esseri in costruzione

Ciò che siamo, ciò che facciamo e ciò che non riusciamo a fare rivela, delinea più chiaramente la nostra identità. In questa interazione: io, il mondo, gli altri, le cose, si forma un modo di essere, di vivere e in ogni sguardo, in ogni gesto, in ogni parola si costruiscono relazioni. In ogni cosa rimane qualcosa di noi che, in qualche modo, si ripercuote sugli altri e intorno a noi. Niente di ciò che facciamo passa senza lasciare “segni”.


Alla ricerca del Maestro

Alla luce della Parola di Gesù in Giovanni 1,38, abbiamo riflettuto sulle ricerche personali, su come avvengono. Gesù ha chiesto a coloro che lo seguivano: “Che cosa cercate?”, ma continua a chiedere anche oggi: “Che cosa cercate? Come sembrano? Cosa stanno cercando?" È importante fermarsi ad ascoltare il proprio cuore perché in un contesto di innumerevoli opportunità e proposte è facile confondere le scelte esistenziali che facciamo.


Un momento con Gesù nel “Deserto spirituale” ha aiutato le giovani a guardare la loro realtà personale e ad interrogarsi sul proprio cammino, sulla loro vita. Spetta a ciascuno rispondere alle proprie ricerche e cosa farà concretamente per rispondere alla vocazione a cui Gesù lo chiama.


Gesù Buon Pastore aiuti ogni giovane a crescere nella consapevolezza che l'Amore di Dio segna la nostra vita e che le nostre azioni e scelte manifestano la maturazione della nostra fede e l'esperienza della vocazione alla quale siamo stati chiamati.


Grazie a Suor Ângela, Aneti e Salette per l'accoglienza delle giovani e per il bellissimo lavoro in partenariato nella promozione della vita e delle vocazioni nella regione del Paraná/Brasile. Continuiamo in comunione di preghiera e di missione.

sr Eunice Grespan, sjbp


38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page