top of page

Incontro vocazionale

Vocazione, chiamata da colui che ama

e risposta da coloro che sono amati!


Vivendo nel clima gioioso dell'attesa del Natale, che è ormai alle porte, condividiamo la gioia dell'incontro vocazionale svoltosi il 17 e 18 dicembre, presso il Centro Pastorale della Diocesi di Boa Vista, a Roraima, organizzato dall'Associazione Pastorale Suore della comunità di Boa Vista, con la partecipazione dei giovani delle comunità dove le suore lavorano.

Provvedere alla convivenza con Dio e con se stessa, per stabilire il vero senso della vita nascosto nell'Amore che accompagna la giovane nella sua vita quotidiana alla luce della Parola. Questo è stato l'obiettivo dell'incontro, che si è realizzato con dinamiche, momenti di preghiera, interiorizzazione personale, comunicazione e formazione. Come dice san Paolo, Dio opera in tutto per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo proposito (Rm 8,28).


I giovani hanno approfittato di ogni momento, per crescere nell'essere persone, nell'essere più vicini a Gesù, il che ha reso i due giorni molto piacevoli. Ognuno ha condiviso il momento in cui vive, si è fatto conoscere, condividendo quello che fa e dove trascorre la vita. Il momento clou è stata la notte di luce, dove tutti hanno pregato con il testo di Giovanni 1, 35-39: Cosa cerchi? Quello che ciascuno cerca all'interno dei propri percorsi, inserito nel contesto in cui si trova.


E, naturalmente, non poteva mancare una piacevole conversazione sulla vocazione e anche sulla professione. Questo è stato molto importante, perché favorisce una migliore qualità nelle scelte personali quotidiane. La Vocação à Vida Clip ha aiutato la mente e il cuore ad assimilare le parole che li aiutano a fare scelte più audaci e profonde nella loro vita. Un altro momento importante è stato quello di riflettere sul contesto in cui siamo immersi, che offre mille e innumerevoli opportunità di scelta. La domanda che si pone è: devo o posso? È una questione di libertà e responsabilità, e questo ha portato a un dialogo ea una condivisione molto profondi. L'invito è stato quello di lasciare che le scelte siano illuminate dall'amore di Dio, che attende da ciascuno una risposta per una vita più umana e più felice.


Con cuore grato al Dio Pastore della vita, mettiamo ogni giovane sotto il suo manto. Perché in questo tempo di esperienza dell'Amore che viene al mondo sotto forma di bambino, possiamo accoglierlo con il cuore pieno di tenerezza, per condividere il bene che Lui ci insegna con la sua vita.

sr Glória Cardoso, sr Teresinha Sartori e sr Uezineire R. da Silva

Comunità delle Pastorelle di Boa Vista/RR



17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page