Nuovi Cooperatori Paolini

Il 15 novembre alle 14:00 si è svolto il nostro ritiro spirituale nella comunità di Mãe Rainha, nella parrocchia di São João Batista e Santa Isabel, Bairro Chã da Jaqueira, Maceió/AL. Ci ha orientato sr Sônia de Fátima Batagin, Superiora Provinciale della Provincia di Padre Tiago Alberione, con sede a São Paulo e sr Ana Maria Paiva, sjbp.



La nostra guida ha sviluppato una riflessione orante e profonda sul nostro impegno come Cooperatori della Famiglia Paolina. Erano presenti veterani e neocandidati che si preparavano ad assumere davanti alla comunità parrocchiale (Chiesa) e alle Suore Pastorelle, le loro promesse di essere sale e luce della terra.


Sr Sonia ci ha provocato una riflessione: chi siamo? Qual è la nostra missione come Cooperatore paolino? Sono un uomo/donna di speranza? Sono stato segno di trasformazione nell'ambiente in cui vivo? Sono domande che ci hanno turbato e provocato. Abbiamo lasciato il ritiro riflessivi, ma fiduciosi di continuare saldi e forti, scrivendo le nostre storie, cambiamenti e speranze sul terreno delle nostre comunità.


I nuovi sette candidati hanno mantenuto le loro promesse il 16 novembre 2022, durante la messa presieduta dal parroco, padre Jan Carlos Costa, nella chiesa principale della parrocchia. Il sacerdote ha rafforzato la nostra presenza e missione di laici nella Famiglia Paolina, e con un carisma così particolare.


Portiamo anche doni, in modo molto grato e nostalgico, a tutte le Suore Pastorelle che hanno seminato in noi questo ardore missionario, i santi patroni San Pietro e San Paolo e il Beato Tiago Alberione.

Marilene Ozana Laurindo

Cooperatrice Paolina




4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti